... poi ci lamentiamo della nostra!!! ... e le tedesche?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Davide_DG
00Friday, February 9, 2018 12:36 PM
Leggete questo articolo di oggi


... 600mila auto ritirate dalla Bmw (modelli diversi, ndr) perché era stato scoperto un difetto che avrebbe potuto farle andare a fuoco»


... e noi ci lamentiamo del Freemont ...
Mark.Carry
00Friday, February 9, 2018 3:33 PM
Credo di averlo già scritto qui sul forum, ma ho un amico che possiede una macchina tedesca, di cui non dico la marca ma solo il modello (320), che in 150000 km ha fuso due turbine.
scoiattolo49.freemont
00Friday, February 9, 2018 3:46 PM
Beh dai FCA ha fatto 900.000 con un solo modello ((Freemont/Journey) per un potenziale rischio altrettanto grave.

Al di là del facile sensazionalismo, è importante che le Case facciano i richiami (e li fanno quando vendono in USA visto la severità di conseguenza su quel mercato anche per piccoli rischi quando riguardano la sicurezza).
Non dimentichiamo che un ex dirigente della VW è in prigione, altri aspettano l’estradizione (incluso un italiano) per lo scandalo emissioni.
In USA non si scherza...
CICCIO-freemont
00Wednesday, February 21, 2018 1:24 AM
Caspita 900.000!!! [SM=g8081]
bangor69
00Wednesday, February 21, 2018 8:58 AM
personalmente, preferisco una Casa che richiama i propri veicoli per sistemarli (nel 2017 BMW ha fatto un richiamo per la sostituzione dell'airbag delle bmw 2003, perchè POTEVA avere un difetto)...piuttosto che quelle che negano anche l'evidenza presino in auto appena uscite dal concessionario.
Perchè quelle che non fanno richiami, non è perchè le loro auto sono perfette.
CICCIO-freemont
00Wednesday, February 21, 2018 10:12 AM
Beh anche FCA ha aperto un richiamo nel 2017,sul nostro modello per un possibile difetto che riguardava il mal funzionamento degli airbag. [SM=g8431] Ma ad esempio non sono mai riusciti a capire per quale arcano tante Freemont rimangono"appiedati"per un consumo anomalo della batteria. [SM=g27989] [SM=g8115]
bangor69
00Wednesday, February 21, 2018 10:40 AM
bisogna anche vedere quante effettivamente sono e quante di queste non siano dovute a malfunzionamenti della batteria piuttosto che a condizoni anomale di assorbimento o ancora a condizioni di utilizzo particolarmente gravoso (es. avviamenti frequenti a bassa temperatura e poca strada percorsa, magari con utilizzo dei sedili elettrici).

Non escluderei un sovraccarico della batteria perchè ho scoperto che la batteria del FF ha una capacità di 50 Ah, che è veramente poca per l'avviamento di un motore diesel, che si trascina peraltro il convertitore di coppia negli automatici. Questa capacità va bene per un benzina 1.4 - 1.8

2 litri diesel solitamente hanno batterie almeno da 90 Ah.

E' una batteria molto al limite: secondo me quindi basta un uso appena appena gravoso e va in crisi. In realtà lo vedrò presto allora, perchè io la sto proprio usando in questo modo: resta all'aperto di notte e spesso la accendo per fare 2km. Vero anche che poi durante il giorno la uso parecchio, quindi comunque si ricarica

CICCIO-freemont
00Wednesday, February 21, 2018 11:06 PM
Effettivamente non eccelle in amperè,ma ha uno spunto superiore ad una batteria piombo"normale"da 200 ah,quindi non è quello secondo me.Personalmente ho posizionato su off tutto ciò che non mi serve,luci accese temporizzate con motore spento,alimentazione centraline dopo tot tempo allo spegnimento,frecce che lampeggiano ad apertura auto o inserimento allarme e non ultimo il keyless pass,ora l'accensione è molto più reattiva,anche dopo 4 gg di inutilizzo!! [SM=g8431] [SM=g28004]
bangor69
10Thursday, February 22, 2018 9:13 AM
la capacità indica quanta energia può fornire, lo spunto ti dice qual'è il flusso massimo.

E' come un serbatoio: gli Ah equivalgono ai litri contenuti, gli Ampere (lo spunto) è la dimensione del rubinetto.

Il problema è che, a differenza di un serbatoio di acqua, le batterie al piombo (e tale è comunque anche la nostra, solo fatta diversa se ho ben capito) quando consumi oltre la metà dell'energia iniziano a degradarsi.
Ossia, se la scarichi al 90%, non hai alcun degrado.
Se la scarichi al 70%, inizia a non ricaricare al 100%, ma perde magari 0,5% ogni volta che succede
Se la porti al 50%, puoi perdere 1-2% della capacità, dipende da come la ricarichi e da come si è scaricata
Se scendi al 20-30%, puoi perdere 10% della carica ogni volta che succede.

Quando montano batterie da 100 Ah invece che 50, non è per avere spunto di avviamento, perchè per l'avviamento bastano molto meno di 10Ah anche per i diesel più grossi (automobili, ovviamente). La capacità totale serve per far si che l'energia consumata nell'avviamento sia solo una minima percentuale, anche d'inverno dove il motorino di avviamento deve girare più a lungo dopo aver scaldato le candelette.
Infatti, auto da corsa hanno batterie estremamente più piccole, praticamente da motorino (5Ah), perchè interessa solo far partire la macchina: se nel farlo consumano il 50% della capacità compromettendo la durata, poco importa.

In condizioni ordinarie i 50Ah del FF sono quindi più che sufficienti, semplicemente abbiamo molto meno margine in caso di:
- utilizzo gravoso
- deperimento naturale della batteria.
Io credo quindi che sia questo che porta ad evidenziare uno dei due problemi prima o più velocemente che non se ci fosse una batteria normale, molto più grossa.
scoiattolo49.freemont
00Thursday, February 22, 2018 12:00 PM
state andando [SM=g8874] alla grande.... [SM=g27987]

anche se siamo nell'area off-topic, magari rimaniamo lo stesso in argomento del post originario [SM=g8431]
Stefano Bellini.2016
00Friday, February 23, 2018 12:07 AM
il Freemont come rapporto qualità prezzo a tutt'ora è avanti di brutto
CICCIO-freemont
00Friday, February 23, 2018 11:38 AM
Pienamente daccordo con te Stefano. [SM=g8431] [SM=g8956]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:23 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com